Blog: http://giuseppevinciguerra.ilcannocchiale.it

Un'idea interessante.

Stamattina voglio segnalarvi come spunto di riflessione questa intervista al Ministro Brunetta che, seppur in certi casi risulta assolutamente fuori luogo con alcune sue espressioni, commenta con grande lungimiranza la tragedia avvenuta in provincia di Messina.
Il Ministro vorrebbe proporre un assicurazione relativa all'edificazione di nuovi stabili in grado di chiarire con certezza la qualità della costruzione e scongiurare così tragedie come quella di pochi giorni fa.
Brunetta fa bene nel sottolineare il marciume presente nell'edilizia italiana, non è più possibile che costruttori utilizzino materiali scadenti con il fine di risparmiare e che politici collusi partecipino a operazioni del genere.

In seconda battuta, condivido anche la sua opinione relativamente alla manifestazione sulla libertà di stampa, il Ministro è fermamente convinto che una risposta chiara alla manifestazione deve partire da un'operazione chiarezza dei giornali, i quali devono essere obbligati a rendere noto la loro proprietà, in questo modo si incomincierebbe a sfaldare il meccanismo di un informazione che in certi suoi aspetti non è per niente oggettiva ma manipolata... Attenzione però, bisogna anche tutelare tutti quei giornalisti che quotidianamente fanno il loro lavoro con grande abnegazione e che vengono infangati se "osano" contrapporsi al potente di turno... come sempre, su questo argomento e su tanti altri argomenti italiani, la giustezza risiede nella moderazione tra due possibili posizioni differenti e chissà quando si avrà un pò di moderazione e oggettività in Italia....

Buon inizio di settimana a tutti voi.

Pubblicato il 5/10/2009 alle 8.12 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web